• Broderie suisse in stile italiano # 1

    Inizio oggi un nuovo appuntamento mensile con un tema ben fissato. Quest’anno è dedicato a” Broderie suisse in stile italiano”.  Quando ho proposto la Broderie suisse in Italia, nel lontano 2009, ho pensato di dargli un taglio particolare, che si distinguesse dalle altre interpretazioni, francese e statunitense; perciò gli ho fissato queste caratteristiche: tessuto quadrettato di cm. 0,5, di colore scuro, preferibilmente bordeaux- beige, ricamo con filato ritorto bianco ottico n. 8., nuove combinazioni di agganci. Tutte queste caratteristiche hanno dato il risultato di un “effetto pizzo” al ricamo, che non si riesce a ottenere con nessun altro tipo di ricamo. Il primo ricamo che presento per questo 2024 è il coprivassoio, che qui vi descrivo: ricamare prima i punti croce per tutta la superficie, quindi, partendo dal centro, in  forma concentrica, ricamare 3 file di 8 fiori a 8 petali, contornare con una fila di quadrati, quindi una fila di fiori a 8 petali, una fila di quadrati, una fila di matasse, ultima fila di quadrati. Sembra un lavoro lungo, ma non lo è, anzi fare i punti croce doppi è anche rilassante, perchè monotono, poi viene il divertimento nel ricamare gli agganci.

    Spero di essere stata chiara e di avervi invogliato a ricamare “in stle Italiano”!

    Buon ricamo!

     

    SAMSUNG DIGITAL CAMERA

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

2 visitatori online
1 ospiti, 1 bots, 0 membri