• Broderie suisse effetto “pizzo”.

    Dal 2009, anno in cui l’ho proposta per la prima volta ad Abilmente autunno, la broderie suisse ha fatto molta strada. E soprattutto si è evoluta nella direzione del colore, sia per i filati che per i tessuti. Perciò mi piace ora riproporvi l’originale e prima versione della mia broderie suisse in stile italiano. Infatti sortì molto interesse e scalpore la mia versione “pizzo”, ottenuta ricamando tutta la superficie del tessuto con numerosi e vari agganci. Il risultato è stupefacente e sembra un pizzo applicato. Ve la propongo su due tessuti: bordeaux e nocciola, per dimostrarvi i due diversi effetti che si ottengono, su tessuto scuro e su tessuto più chiaro. A voi la scelta, e buon ricamo!

     

    presina

    ??????????????????????

Lascia una risposta

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>